Le culture della Nuova Era
 

Ancora sulle donne

socrate 5 Feb 2015 17:30
23. In questa Rivelazione di Bahá'u'lláh, le donne procedono di pari
passo con gli uomini:
non saranno lasciate indietro in nessun movimento.
I loro diritti sono pari a quelli degli uomini: avranno accesso a
tutti i rami amministrativi della politica; qui raggiungeranno un tale
grado che sarà considerato lo sta***** supremo del mondo dell’umanità e
prenderanno parte a tutti gli affari.
Siate certe.
Non guardate alle condizioni presenti; in un futuro non molto remoto
massimo sarà lo splendore e totale la gloria del mondo delle donne,
perché laSacra Maestà di Bahá'u'lláh ha così voluto!
Nel momento delle elezioni il voto è un inalienabile diritto delle
donne e il loro ingresso in tutti i dipartimenti umani è un fatto
irrefutabile e incontrovertibile.
Non v’è alcuno che possa ritardarlo o impedirlo.

Ma vi sono alcune questioni alle quali non merita che esse partecipino.
Per esempio: allorché la comunità prende energiche misure difensive
contro un’aggressione nemica, le donne sono esonerate dagli impegni
militari.
Può anche accadere che a un dato momento tribù bellicose e selvagge
attacchino furiosamente lo stato con l’intenzione di massacrarne i
membri; in tali circostanze è necessario difendersi ma spetta agli
uomini organizzarsi e prendere tali misure difensive non alle donne —
perché esse hanno il cuore tenero e non possono sopportare la vista
dell’orrore del sangue,
anche se è sparso per motivi di difesa.
Da tali e simili imprese le donne sono esonerate.

In quanto alla formazione della Casa di Giustizia, Bahá'u'lláh parla
agli uomini.
Egli dice: « O uomini della Casa di Giustizia! »

Ma quando i suoi membri devono essere eletti, il diritto che
appartiene alle donne, in quanto al voto e alla libera espressione, è
indiscutibile.

Quando esse perverranno al limite estremo del progresso, allora,
conforme alle esigenze del tempo e del luogo e alle loro grandi
capacità, le donne otterranno privilegi straordinari.
Abbiate fiducia a tal proposito.
La Sacra Maestà di Bahá'u'lláh ha molto rafforzato la causa delle
donne e i diritti e i privilegi delle donne sono il più grande fra i
principi di ‘Abdu’l-Bahá.
Siate certe! Presto verranno giorni in cui gli uomini, rivolgendosi
alle donne, diranno:

« Benedette voi! Benedette voi! In verità siete degne d’ogni dono.
In verità meritate di cingervi il capo con la corona dell’eterna
gloria, perché nelle scienze e arti, nelle virtù e perfezioni
diverrete uguali agli uomini e in quanto a tenerezza del cuore e
abbondanza di misericordia e simpatia li superate ».
(Paris Talks, pp. 182-3)



--
bahai per l'unità del genere umano

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Le culture della Nuova Era | Tutti i gruppi | it.cultura.newage | Notizie e discussioni newage | Newage Mobile | Servizio di consultazione news.